Lunedì, 28 Settembre 2020 10:08

Pericoli per gli allergici all'uovo, il ministero richiama le confezioni di insalata russa

Vota questo articolo
(0 Voti)

Il Ministero della salute nel proprio portale, data pubblicazione 18 settembre 2020, comunica il richiamo di un lotto di insalata russa 100% vegetale a marchio Roscio, prodotto da Gastronomica Roscio, nello stabilimento di via Madonnina 32, a Vidigulfo, in provincia di Pavia, per la possibile presenza di uova non dichiarate in etichetta.

Il prodotto interessato è stato venduto in vasetti da 150 grammi con il numero di lotto AB36 (A) e la data di scadenza 23/10/2020.

È opportuno specificare che il richiamo è rivolto esclusivamente alle persone allergiche all'uomo, che sono invitate a con consumare il prodotto e a riportarlo al punto vendita, mentre per tutti gli altri il prodotto rimane idoneo.